BONUS CASA 2019

Prevista l’estensione delle detrazioni per la riqualificazione e la ristrutturazione della casa. Le misure riguardano in particolare:

Proroga fino al 31 dicembre 2019 della detrazione per il 50% degli interventi di ristrutturazione degli edifici (da suddividere in 10 quote annuali)


Estensione fino al 31 dicembre 2019 detrazione per misure di efficienza energetica (da dividere in 10 contingenti annui), ma in misura minore in alcuni casi (50% invece del 65%, per la sostituzione di illuminazione, protezione solare , sistemi di climatizzazione in inverno utilizzando caldaie) condensa e biomassa). L’ecobonus è anche ampliato degli edifici degli istituti autonomi di edilizia sociale


Proroga per il 2019 della detrazione per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici ad alta efficienza energetica per arredare l’edificio in fase di ristrutturazione


Estensione per il 2019 della detrazione al 36% del bonus verde, per interventi di cura, ristrutturazione e irrigazione dello spazio verde privato. Il bonus può anche essere richiesto per gli interventi di comproprietà, in questo caso il limite delle spese sarà di 5000 euro.

Coupon secco esteso ai negozi per il 2019

La misura a lungo ricercata da Confedilizia è inclusa nel progetto di legge di bilancio, che prevede l’introduzione di un “coupon secco” per i negozi di affitto. Questa è una tassa fissa del 21% in locali commerciali che si applicherà solo ai nuovi contratti di locazione. Secondo il presidente della Confedilizia Giorgio Spaziani Testa è “un passo importante che aiuterà ad alleviare il flagello di spazio libero, favorendo l’avvio di nuove attività economiche e di evitare la diffusione di situazioni di degrado.” Secondo l’analisi di SoloAffitti, questa è una manovra che permetterà ai proprietari di case di risparmiare da 1.000 a 2.800 euro all’anno.


Donazioni immobiliari, notizie

Novità anche per le donazioni immobiliari. Infatti, nel decreto anti burocratico, ci sono regole per promuovere la circolazione di beni oggetto di donazione. Le tasse si applicano in ugual misura alle proprietà e variano in base alla relazione tra il donatore e il beneficiario.

IL VOSTRO SITO E' PENALIZZATO DA GOOGLE?<< >>FACEBOOK: IL NUOVO MESSENGER

About the author : Mauro Lonardo